Sai perché il dropshipping è tanto popolare?

Leggi di più

Non servono finanze o capitali eccessivi, nemmeno un magazzino o un punto vendita fisico. Scopri ora cos'è e perché il dropshipping è diventato tanto popolare!

data

22-07-22

autore

Marco Guada

Tag

#CSS, #CDN, #PERFORMANCE

Introduzione

Per drop ship (anche conosciuto come drop shipping o dropshipping) si intende un modello di vendita grazie al quale il venditore vende un prodotto ad un utente finale, senza possederlo materialmente nel proprio magazzino.

Wikipedia

Così esordisce Wikipedia sulla voce drop shipping, quello che non dice è che il drop shipping è il nuovo modo di fare soldi vendendo prodotti online! Il suo vantaggio maggiore è senz’altro che non occorre avere troppo tempo a disposizione o finanze e capitali eccessivi, nemmeno un magazzino un punto vendita fisico. In questa breve guida andremo ad analizzare i punti salienti di questa pratica così popolare e diffusa negli ultimi anni.

Il drop shipping è un nuovo modo di fare soldi vendendo prodotti online

Il drop shipping sarà anche l’ultima frontiera del mondo e-commerce o del fare soldi vendendo prodotti online ma non è così complicato come sembra! Può essere praticato da chiunque, anche da chi è agli inizi. Infatti tramite il drop shipping si vendono i prodotti direttamente ai clienti senza doverli acquistare all’ingrosso, il che significa che invece di acquistarli da un fornitore e poi venderli su Amazon, potreste semplicemente elencare i vostri articoli in vendita su di un sito web o sulle pagine dei social media, inserendo un link che rimanda alla pagina del prodotto stesso.

Penso che avrai già capito i vantaggi, no?

I vantaggi del dropshipping

I vantaggi del drop-shipping sono molti, in primis le spese e i costi di gestione, parliamone meglio.

No magazzino, no personale, no spese di gestione

Come ben avrete capito significa che non andrete a pagare magazzino o spazio per lo stoccaggio delle scorte né gli stipendi di personale vario o altre spese di gestione, andrete a vendere direttamente all’utente!

Oltre a risparmiare sui costi generali (magazzini e venditori che lavorano a provvigione), ci sono molti altri vantaggi, come ad esempio il fatto stesso che non dovrete creare o produrre fisicamente l’articolo/prodotto e quindi nemmeno imbattervi nei costi di produzione dello stesso.

Il più grande vantaggio del drop shipping è rappresentato dal tempo e dalle finanze investite

Il più grande vantaggio del drop shipping è rappresentato dal tempo e dalle finanze. Non è infatti necessario possedere un magazzino, immagazzinare i prodotti e spedirli dal proprio magazzino o da quello del produttore. È sufficiente utilizzare un mercato online dove i clienti possono acquistare i prodotti direttamente da voi (il venditore).

Questo significa che non ci sono costi di magazzino, gestione dei resi, assistenza clienti, ecc… Questo significa anche che non dovete occuparvi di questioni contabili come fatture/ricezione di pagamenti, ecc…

Esiste un’enorme varietà di prodotti disponibili per chi effettua il drop shipping

La varietà di prodotti disponibili è ovviamente enorme. Potete iniziare con un piccolo inventario ed espanderlo man mano che riceverete più ordini. Potete scegliere una nicchia di vostro interessa, oppure provare un catalogo vario di prodotti diversi fra loro.

Per iniziare con il drop shipping non servono molti soldi o un magazzino proprio

Come già detto non è necessario disporre di molto denaro o di un proprio magazzino, potete iniziare con il drop shipping acquistando alcuni prodotti e vendendoli sul vostro sito web. Questo può essere fatto attraverso un mercato online come Amazon FBA (Fulfillment By Amazon), dove si vende il prodotto direttamente dalla propria attività e lo si paga come parte del canone mensile.

Amazon FBA cos’è e come può aiutarti

Amazon FBA, acronimo di Fulfillment by Amazon, ovvero compiuto da Amazon, è un servizio di Amazon dove tu vendi e il solosso dell’ecommerce Amazon spedisce.

Questo Amazon FBA non è altro che un servizio offerto ai venditori per aiutarli a gestire le spedizioni, l’inventario, il magazzino. Funziona così, una volta spediti al centro di immagazzinaggio di Amazon, i prodotti vengono memorizzati e immagazzinati, Amazon vi garantirà il controllo dell’inventario ed e la possibilità di monitorare le movimentazioni attraverso il tracking.

In fine, quando il cliente finale ordina su Amazon uno dei tuoi prodotti, questi verrano imballati dallo staff Amazon e spediti con il metodo scelto dai clienti con tanto di tracking e servizio clienti come gestione resi e altro ancora. È disponibile anche un servizio di drop shipping, in modo da non doversi preoccupare di gestire tutti gli aspetti della gestione di questo tipo di attività! Scopri di più alla pagina ufficile di Amazon

Web Marketing e Pubblicità per attrarre nuovi clienti

Se siete agli inizi, potrebbe essere necessario pubblicizzare i vostri prodotti online. Questo può essere costoso e richiedere molto tempo, ma è anche un modo efficace per raggiungere i potenziali clienti.

Tuttavia, ci sono alcuni svantaggi! La pubblicità può essere difficile da scalare man mano che il vostro business cresce, spesso è inefficace nell’attrarre nuovi clienti (il costo della pubblicità è molto più alto di quello che la maggior parte delle persone è disposta a pagare); e poiché non c’è alcuna garanzia che qualcuno compri effettivamente da voi dopo aver visto i vostri annunci, il denaro speso per questi annunci potrebbe rivelarsi sprecato.

Quando si trova un prodotto che vende, è importante monitorare il suo funzionamento

È importante monitorare il funzionamento della vostra attività di dropshipping! Dovete sapere quante unità vendete, quanti profitti realizzate e quanto vi costa venderle. Potete utilizzare un’applicazione come Shopify, Magento o WooCommerce per monitorare i dati di vendita e tenere sotto controllo l’inventario in modo da non esaurire le scorte nel momento sbagliato!

È importante imparare a scegliere il fornitore giusto

È importante imparare a scegliere il fornitore giusto quando si è agli inizi:

  • Scegliere un fornitore affidabile con una buona reputazione.
  • Scegliete un fornitore che abbia una buona gamma di prodotti e servizi, e sia compatibile con la vostra piattaforma, che sia eCommerce o marketplace.
  • Cercate fornitori che abbiano un’eccellente politica di restituzione, in modo da poter sempre riavere il vostro denaro se qualcosa va storto con il vostro ordine o se la data di consegna è stata in qualche modo ritardata (ad esempio, a causa del maltempo).

Se avete difficoltà a trovare una nicchia redditizia

Meglio trovare qualcosa che vi interessa e poi capire come venderlo online con profitto

Se avete difficoltà a trovare una nicchia redditizia, all’inizio potrebbe essere meglio trovare qualcosa che vi interessa e poi capire come venderlo online in modo redditizio. Se troverete qualcosa che vi interessa e vi incuriosisce sarà più facile investire tempo e lavorarci sopra!

All’inizio è più facile provare un solo canale di vendita prima di espandersi in più canali

È importante ricordare che all’inizio è più facile provare un solo canale di vendita prima di espandersi in più canali. Questo vi aiuterà ad abituarvi a ciascuno di essi e a scoprire quello che funziona meglio per la vostra attività.

  • Non cercate di fare tutto in una volta. Se siete agli inizi con il drop shipping, concentratevi su un canale di vendita alla volta, in modo da imparare come funziona e poi decidere se è adatto al vostro modello di business dopo aver acquisito esperienza con questo metodo di vendita di prodotti online attraverso piattaforme di dropshipping come Shopify o WooCommerce (che è stato creato appositamente per i negozi di e-commerce).
  • Non impazzite a provare tutte le possibili combinazioni di prodotti venduti attraverso canali diversi, il tempo è denaro, concentrati sulla strategia, il marketing e la pianificazione

Fate attenzione al tipo di affermazioni che fate sul prodotto

Quando si vende un prodotto, è importante essere onesti su ciò che si vende e su chi ne beneficerà. Se un cliente acquista il prodotto in buona fede, potrebbe rimanere deluso o addirittura danneggiato dal suo utilizzo, il famoso rimorso dell’acquirente!

Affermazioni non vere potrebbero comportare problemi legali

Le affermazioni fraudolente comprendono:

  • Affermazioni non supportate sui vostri prodotti e servizi (ad esempio, affermare che l’uso del vostro prodotto a benefici miracolosi).
  • Dichiarazioni ingannevoli sui vostri prodotti o servizi (ad esempio, affermando che il mancato utilizzo del vostro servizio causerà una calamità naturale).

In conclusione

Il dropshipping può essere un ottimo modo per chi è alle prime armi con le vendite e il marketing e può permettere di avere un’attività redditizia con un investimento finanziario minimo. Per un nuovo imprenditore può essere difficile gestire tutto perché quando si è agli inizi e non si ha alcuna esperienza di vendita o di marketing, è difficile districarsi in questo mondo digitale! Il dropshipping è un ottimo modo per iniziare!

Basta una connessione a Internet e alcune conoscenze di base sul funzionamento di Internet questo è certo. Ci sono anche molte risorse gratuite online che insegnano a creare i propri negozi di e-commerce senza avere alcuna esperienza precedente nello sviluppo o nella progettazione di siti web.

Dropshipping a Trento e Riva del Garda

Se stai cercando di sviluppare una piattaforma web di dropshipping e hai bisogno di un consulto o di uno sviluppatore mettiti in contatto diretto dalla nostra pagina contatti.

Ci auguriamo che questo articolo vi sia stato utile.

Altri post

Strategie di Marketing e Sitiweb

Rimani sempre aggiornato sul mondo del web e del web marketing attraverso il nostro Blog, scoprirai di più anche riguardo ai nostri servizi.

I see Earth!

Un piccolo passo per un uomo, un grande passo per un business.