Quale è la differenza tra UI e UX design?

Leggi di più

L'interfaccia utente riguarda l'elemento visivo, la UX l'esperienza dell'utente . La differenza tra loro è che l'UI si concentra sul layout e sugli elementi visivi di un prodotto, mentre l'UX si concentra sulla progettazione di una migliore esperienza utente.

data

18-07-22

autore

Marco Guada

Tag

#CSS, #CDN, #PERFORMANCE

Introduzione

UI e UX sono termini spesso usati in modo intercambiabile, ma non sono la stessa cosa! Infatti l’UI design, User Interface Design,  si concentra sul layout di un’interfaccia e su tutti i suoi elementi visivi, mentre il UX design, User Expirience Design, si concentra maggiormente sulla progettazione di una migliore esperienza utente. In questo articolo esploreremo il significato di questi due termini, in modo che possiate distinguerli facilmente quando sentirete parlare di loro!

Gli obiettivi dell’UI design sono diversi da quelli dell’UX design.

L’interfaccia utente riguarda l’elemento visivo, la UX l’esperienza dell’utente . La differenza tra loro è che  l’UI si concentra sul layout e sugli elementi visivi di un prodotto, mentre l’UX si concentra sulla progettazione di una migliore esperienza utente.

UI è un sottoinsieme di UX design

Il design delle UI è un sottoinsieme delle UX, User Experience design. Ciò significa che i designer UI sono responsabili della creazione dell’interfaccia utente (o “user interface”) del prodotto, mentre i designer UX sono responsabili della creazione dell’esperienza utente (o “user experience”).

Anche se UI è un sotto insieme di UX design, è importante notare che spesso ci possono essere casi in cui è necessario che entrambi i tipi di specialisti lavorino insieme su un progetto. Ad esempio, se state costruendo un’app per aiutare le persone a gestire le proprie finanze e a prendere decisioni sul risparmio o sulla spesa, è necessario che entrambi i tipi di professionisti collaborino strettamente per garantire che gli utenti abbiano ciò di cui hanno bisogno quando utilizzano il vostro prodotto!

UI “look and feel” e UX “feel and function”

Come dice wikipedia, l’espressione Look and Feel  raffigura l’interfaccia grafica sia a livello visivo che di interazione. Qualsiasi interfaccia che presenta un aspetto grafico ha il suo look and feel distintivo, questo può garantire all’utente facilità nell’interagire con esso tramite l’esperienza acquisita, soprattutto se ha già utilizzato altre interfacce che presentano lo stesso L&F. Ne sono un esempio calzante le  web app di Google, come Google Docs e Google Sheet, che mantenendo lo stesso look and feel garantiscono all’utente finale una facilità di interazione maggiore.

Le differenze tra i due ruoli, UI designer e UX designer

Ci sono delle differenze nette tra UI designer e UX designer. I designer dell’interfaccia utente devono essere in grado di creare layout, scegliere i colori e utilizzare font e caratteri in modo appropriato. Devono anche capire come le persone interagiscono con i contenuti digitali.  A tal fine, devono avere esperienza nella progettazione di siti web o applicazioni mobile e responsive,  sia facili da navigare, che da capire.

Gli UX designer invece, si concentrano sulla creazione dell’esperienza dell’utente nell’uso di un’applicazione o di un sito web, identificando le caratteristiche che gli utenti desiderano e il modo in cui tali caratteristiche possono essere implementate nell’applicativo o servizio, ad esempio “che tipo di persona userà questo prodotto? Come gli piace interagire con esso?”.

Perché usiamo termini “UI” o “UX”?

Allora perché usiamo termini come “UI” o “UX”? Perché sono i due tipi principali di progettazione dell’interfaccia utente che sono diventati popolari negli ultimi anni.

UX designer e wireframe

Gli UX designer sviluppano anche wireframe (rappresentazioni visive dell’aspetto di un progetto nelle varie fasi di sviluppo) e scrivono storie di utenti che descrivono ciò che ogni fase del processo dovrebbe realizzare, in modo che tutti i soggetti coinvolti sappiano esattamente dove andare a parare!

Frida Larios on behance

I designer UI e i designer UX hanno competenze e responsabilità diverse

  • I designer UI si concentrano sugli elementi visivi del sito web o dell’applicazione, mentre i designer UX si concentrano sull’esperienza dell’utente. I due termini sono spesso usati in modo intercambiabile, ma presentano alcune differenze.
  • Il design dell’interfaccia utente si concentra sull’aspetto delle cose, mentre il design dell’interfaccia utente si concentra sul modo in cui le persone interagiscono con esse.
  • Sebbene entrambi i campi prevedano la creazione di progetti per siti web e applicazioni, si differenziano in termini di problemi da risolvere prima di iniziare i progetti (facilità d’uso o funzionalità).

Conclusione

In definitiva, la progettazione UI e UX sono strettamente correlate, ma ognuna ha un proprio scopo. I progettisti dell’interfaccia utente progettano l’aspetto di un prodotto; i progettisti dell’UX creano esperienze d’uso per le persone, concentrandosi sulle esigenze e sui desideri degli utenti. Entrambi i ruoli sono importanti perché lavorano insieme per creare un prodotto efficace e funzionale per i tuoi utenti e che sia allo stesso tempo graficamente piacevole.

Altri post

Strategie di Marketing e Sitiweb

Rimani sempre aggiornato sul mondo del web e del web marketing attraverso il nostro Blog, scoprirai di più anche riguardo ai nostri servizi.

I see Earth!

Un piccolo passo per un uomo, un grande passo per un business.